Centralino 051.338411 - Lun-Sab 8-20 direzione@villabaruzziana.it
Apnee e Russamento - Villa Baruzziana Bologna

Apnea e russamento

 

Più della metà degli italiani russa e quasi 1 su 4 soffre delle cosiddette apnee nel sonno. Il russare di per sé è già un disturbo del sonno, che spesso crea non pochi problemi anche a chi dorme vicino a noi.

In molti casi, però, il russare è sintomo di una patologia più grave, la cosiddetta sindrome delle apnee ostruttive nel sonno (OSAS – Obstructive Sleep Apnea Syndrome), caratterizzata da ripetuti episodi di occlusione delle vie aeree superiori durante il sonno: queste apnee comportano dei microrisvegli continuibrevi e inconsapevoli, e sono associate a una pericolosa riduzione della concentrazione di ossigeno nel sangue.

L’OSAS è una malattia da non sottovalutare: chi ne soffre ha un rischio maggiore di sviluppare ipertensione arteriosa, infarto o ictus cerebrale, oltre ad obesità e diabete.

Inoltre, chi è affetto da questa sindrome prova spesso un senso continuo di affaticamento e un’eccessiva sonnolenza diurna, che causa un maggior rischio di essere coinvolti in incidenti lavorativi e stradali.

L’OSAS è spesso molto difficile da diagnosticare, perché il paziente può essere asintomatico o non riconoscere i sintomi. Come fare quindi per capire se si soffre di apnee ostruttive nel sonno? Come prima cosa, con l’aiuto dei familiari, fate attenzione al vostro russamento: se si presenta in modo abituale, persistente e se c’è presenza di pause respiratorie potreste soffrire di OSAS. In generale, i sintomi più comuni della sindrome delle apnee notturne sono:

  • Sintomi notturni: russamento, pause respiratorie, sonno frammentato da frequenti risvegli, risvegli con sensazione di soffocamento, nicturia (l’esigenza di urinare nel corso della notte) e sudorazione notturna.
  • Sintomi diurni: stanchezza al risveglio, scarsa concentrazione con deficit di memoria, mal di testa mattutini, disturbi dell’umore ed eccessiva sonnolenza diurna.

Quello che è importante sapere è che solo in seguito a un esame specifico (polisonnografia), il medico potrà capire se soffrite effettivamente di apnee notturne e stabilire la corretta terapia da seguire.

Oggi le terapie per combattere russamento e apnee notturne sono estremamente personalizzate e spesso multi-disciplinari. Per il russamento o le forme più lievi di OSAS il medico può suggerire una semplice terapia comportamentale o posizionale, basata sulla riduzione del peso e su una corretta igiene del sonno. Per le forme medio-severe di OSAS potrebbe essere invece necessaria una terapia ventilatoria con CPAP, un piccolo ventilatore che aiuta la respirazione durante il sonno, o l’uso di dispositivi odontoiatrici da applicare durante la notte (simili a bite). In altri casi la scelta migliore è invece un intervento chirurgico, risolutivo e mininvasivo. In ogni caso, per diagnosticare il disturbo e identificare la terapia giusta per ogni situazione occorre sempre rivolgersi a un medico specializzato in medicina del sonno.

Villa Baruzziana è specializzata nella cura di russamento e apnee nel sonno e permette ad ogni paziente un percorso di cura altamente personalizzato.

Nel nostro centro medico chi soffre di russamento e apnee notturne viene seguito lungo tutto il percorso di cura grazie ad apposite attività diagnostiche, la disponibilità di tutte le migliori terapie per russamento e OSAS e la fornitura a domicilio anche in affitto delle apparecchiature di ventilazione (CPAP).

TARIFFE

Visita Specialistica
COSTO: 120 €
Polisonnografia

Si entra in struttura dopo le ore 14, dopo l’accettazione viene montato il Polisonnigrafo e vengono spiegate al paziente le procedure da seguire nel corso della notte (e.s compilazione del diario del sonno ecc.) Il paziente torna a casa e rientra in struttura la mattina del giorno seguente per smontare il tutto. E’ possibile anche, in caso di necessità, alloggiare allo stesso prezzo una notte in struttura.

COSTO: 160 €
REFERTO ENTRO 7 GIORNI

Titolazione CPAP e Monitoraggio Periodico
COSTO: 300 € DA AGGIUNGERE COSTO MASCHERA
Acquisto Maschere

Dai 100 ai 200 euro in base al tipo di maschera

Acquisto CPAP

Dai 500 ai 800 euro in base al tipo di macchina

CPAP - Villa Baruzziana Bologna

I NOSTRI SPECIALISTI

Dott.ssa Marcella Broli

Neurologa

Dr. Vincenzo Neri

Tecnico di Neurofisiopatologia

Ti potrebbero interessare:

Polisonnografia

Scopri come si svolge il nostro esame polisonnografico di monitoraggio cardio respiratorio

CPAP

Scopri cos’è la CPAP e i suoi costi